giovedì 20 dicembre 2012

Rihanna su Twitter e Instagram

Se la sua storia d'amore col cantante Christopher Brown sembra andare pian piano verso il declino, lo stesso non si può dire per il successo di Rihanna sui social network: la stella americana regala ai migliaia di fans su Twitter e Instagram, in occasione delle festività natalizie, alcuni scatti calienti tra i quali spicca il nuovo tatuaggio sul fondoschiena. La foglia di "maria" sulla chiappa destra, riproposta al lato del post, sta facendo il giro del web raccogliendo apprezzamenti unanimi soprattutto per le forme della 24enne cantante delle Barbados... davvero sexy! Se volete far parte anche voi della schiera di followers Twitter o semplicemente restare informati sui pettegolezzi riguardanti Rihanna, effettuate la consueta login ai network e digitate twitter.com/rihanna o instagram.com/badgalriri, mentre se siete Facebook-maniaci dovete dare uno sguardo al precedente post a questo indirizzo.

---
Aggiornamento del 21 Dicembre 2012: come segnalatoci da un lettore anonimo di questo blog tramite commento, la foto pubblicata sul profilo Twitter di Rihanna non ritrae la popstar ma è una rivisitazione dell'originale (come evidente dal raffronto tra le due foto) che si può trovare su numerosi siti web incluso, tra l'altro, quello segnalato... Un vero peccato!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

mercoledì 12 dicembre 2012

Il primo tweet di Papa Benedetto XVI su Twitter

L'attesa è finita: finalmente Papa Benedetto XVI, a pochi giorni dalla sua iscrizione ufficiale sul social network del cinguettio con l'account @Pontifex, ha lasciato un messaggio per i suoi 660mila followers:

Dear friends, I am pleased to get in touch with you through Twitter. Thank you for your generous response. I bless all of you from my heart.
Che tradotto nelle 7 lingue localizzate suona così: "Cari amici, è con gioia che mi unisco a voi via twitter. Grazie per la vostra generosa risposta. Vi benedico tutti di cuore.". A breve distanza, altri due tweet da Papa Ratzinger:
How can we celebrate the Year of Faith better in our daily lives?

By speaking with Jesus in prayer, listening to what he tells you in the Gospel and looking for him in those in need
Che sono tradotti in: "Come possiamo vivere meglio l’Anno della fede nel nostro quotidiano?" e "Dialoga con Gesù nella preghiera, ascolta Gesù che ti parla nel Vangelo, incontra Gesù presente in chi ha bisogno.".

Sembra proprio che il Papa ed i suoi assistenti Mr. Thaddeus Jones (del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali), assieme a due studenti, a Claire Diaz Ortiz (di Twitter) ed alla giornalista messicana Katia Lopez ci abbiano preso gusto.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'