giovedì 31 maggio 2012

8 giugno niente scuola Marina Generale su Facebook!

Un tamtam che è stato ripreso anche dai quotidiani online: I Want You In Marina è l'appello che sta raccogliendo migliaia di studenti di Trento sul social network Facebook per anticipare l'inizio delle vacanze al venerdi 8 giugno prossimo. Verrà festeggiato sul Lago di Garda con balli caraibici, tornei di beach volley e karaoke. L'appello che sta riscuotendo, anche grazie alla locandina con lo Zio Sam molto accattivante, un ottimo successo tra i ragazzi su Facebook.com, ma anche destando serie preoccupazioni per docenti, insegnanti e genitori. La domanda a questo punto sorge spontanea: cosa inserire nella causale della giustificazione? Intanto gli organizzatori della "Marina Generale" (facebook.com/pages/Marina-generale-Staff/103834879708822), arrivata alla 3' edizione, hanno provveduto ad invitare circa 7300 studenti con un evento FB "accondito" da un video promozionale sul social YouTube: musica da discoteca e tante belle ragazze in bikini in piscina a far da contorno allo slogan "Godiamoci La Vita". Qui sotto il video, tratto da YouTube:

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

mercoledì 30 maggio 2012

FB azioni crollano sotto 29 dollari

Vendere, vendere e ancora vendere: in dieci giorni di contrattazioni il titolo FB sul Nasdaq registra un crollo lento e costante. Dopo i primi picchi, Facebook ha infranto la soglia psicologica dei 30 dollari ad azione attestandosi in chiusura al valore record (in negativo) di $ 28.84. Come se non bastasse, il CEO Mark Zuckerberg sembra intenzionato ad acquisire altre società (solo per citarne un paio, si parla di Face.com per la tecnologia del riconoscimento facciale, Opera Software per dare vita ad un browser ottimizzato per il prossimo Facebook-phone) spingendo il titolo ulteriormente al ribasso. Così gli utenti che hanno provato ad investire nelle azioni FB si ritrovano nella migliore delle ipotesi ad aver perso in un batter d'occhio un buon 25% del valore investendo nel titolo più volatile che Wall Street abbia mai visto negli ultimi tempi. Per restare aggiornati sulle azioni del social network in blu al Nasdaq, l'indirizzo di riferimento è nasdaq.com/symbol/fb.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

martedì 29 maggio 2012

Terremoto in Emilia, sismografi online

Viste le ultime scosse di terremoto in Emilia Romagna e le richieste arrivate sia per email che dalla nostra pagina sul network per sismogrammi di Cavezzo, Modena, Mirandola e Medolla, riproponiamo i siti dai quali prelevare e osservare in tempo reale l'attività sismica: il sito di riferimento è INGV, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che riporta in homepage, quando non sovraccarico, gli eventi più rilevanti delle ultime settimane e di magnitudo superiore a 2.0. L'indirizzo è cnt.rm.ingv.it. Per vedere le tracce dei sismografi online in tempo reale, questi sono i link dal sito IESN, Italian Experimental Sismic Network:

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Ducati su FB supera il milione di fans, video!

Record della casa motociclistica Ducati sul social network delle facce: a poche settimane dall'inizio del World Ducati Week, che si terrà a Misano Adriatico il prossimo 21 giugno 2012 e durerà fino a domenica 24 giugno, la pagina ufficiale su Faceboo dedicata alla rossa di Borgo Panigale supera quota 1.000.000 di Mi Piace. Su Twitter invece "soli" 67.218 followers, ma in compenso vengono twittate in continuo foto di e con Valentino Rossi (@ValeYellow46), Nicky Hayden (@NickyHayden69), Carlos Checa (CarlosCheca7) e soprattutto di Troy Bayliss (@TroyBaylisstic), pilota-simbolo della Ducati. Qui sotto, il video del ringraziamento della casa motociclistica ai propri fans, tratto dal network YouTube e ripropostovi:

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

lunedì 28 maggio 2012

Copertina Facebook gallery immagini

Per chi non lo sapesse, il Diario "Timeline" di Facebook si appresta ad essere nuovamente modificato inglobando le informazioni personali nella parte bassa, subito a destra della foto del profilo personale. Eppure in tanti non hanno modificato nè hanno aggiunto alcuna copertina al proprio diario, lasciando lo sfondo bianco di default. Qui sotto una gallery di belle fotografie tratte da Google Images per personalizzare la copertina della vostra Timeline.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook compra Opera browser?

Le ultime indiscrezioni riguardanti le acquisizioni di Zio Zuck, fresco di nozze e relativa vacanza romana, parlano nientemeno di Opera, uno dei browser più veloci ed efficienti sul mercato. L'obiettivo non celato è quello di creare uno smartphone, anche grazie all'assunzione di ex ingegneri della Apple che hanno contribuito alla creazione di iPad ed iPhone, con browser nativo della Opera Software, il quale viene utilizzato dal 22% degli utenti mobili e che ha già da alcuni mesi superato per quantità di traffico gli utenti che si collegano tramite computer fisso. Così Facebook romperebbe le uova nel paniere proprio a Google che si è tuffata nel mercato degli smartphone con l'acquisizione del ramo Mobility del colosso Motorola.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

venerdì 25 maggio 2012

Facebook Camera

Con l'annuncio ufficiale avvenuto sul blog newsroom.fb.com, il social network dei record si appresta ad offrire agli utenti Apple iPhone una nuova applicazione gratuita dedicata alle fotografie: Facebook Camera offre caricamenti multipli sul network, tag e filtri da applicare alle stesse foto, un pò come accade con Instagram appena acquistata da Mark Zuckerberg per la "modica" cifra di $ 1.000.000.000 e che rende il network, dall'alto dei suoi 250.000.000 di upload giornalieri, il sito web che immagazzina più immagini al mondo. Peraltro la tecnologia che sta sotto Camera è diversa da quella utilizzata da Instagram sia perchè l'acquisizione è subordinata al via libera dell'anti trust sia perchè è avvenuta da troppo poco tempo impedendo di fatto il travaso di tecnologie ed algoritmi dall'uno all'altro. C'è da dire che l'obiettivo di fondo era quello di produrre una app il più semplice possibile da utilizzare bypassando tutta la trafila di pagine e click da fare nell'attuale interfaccia di Facebook, come dalle stesse pagine del blog viene dichiarato.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

giovedì 24 maggio 2012

Atac non ti pago su Facebook

Sit-in di protesta organizzati sotto la sede dell'Atac di Via Prenestina n.45 a Roma per dire no all'aumento ad 1.50 euro del prezzo del biglietto: un appuntamento nato su Facebook e diffusosi a macchia d'olio in pochi giorni tramite un tam-tam che ha coinvolto siti web, blog e social network, inclusi FB e Twitter. Tra i motivi della protesta contro l'azienda di trasporti romana, l'aumento del biglietto, il taglio delle linee, il pessimo servizio offerto e la privatizzazione. Come spiegano gli organizzatori, "Parentopoli con assunzioni facili di amici e parenti da parte della giunta Alemanno, licenziamenti ingiustificati, turni massacranti per i lavoratori, tagli ai salari, cancellata ogni agevolazione per chi studia... ed hanno anche il coraggio di aumentare il biglietto? Noi non ci stiamo, non vogliamo pagare per un servizio scadente e per i debiti accumulati dalla mala gestione. Vogliamo il ritiro del piano aziendale e il blocco dei licenziamenti. Vogliamo fermare la privatizzazione di Atac". Se volete partecipare, l'appuntamento è per venerdi 25 maggio 2012 alle ore 13.00 a Via Prenestina 45. Su Facebook, una delle pagine più visitate è senza dubbio facebook.com/NonViPaghiamo che fa da trampolino sul social network al blog nonvipaghiamo.noblogs.org, il Comitato Romano per le Autoriduzioni.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Case motociclistiche su Facebook

Rispondiamo con questo post ad un lettore che ci chiede l'elenco delle pagine Facebook delle più importanti case motociclistiche. Ecco la lista aggiornata alla data odierna ordinata per indice di gradimento, ossia numero di Like:

  • facebook.com/harley-davidson - 3.701.658
  • facebook.com/Honda - 2.069.815
  • facebook.com/BMWMotorrad - 1.992.735
  • facebook.com/Ducati - 995.865
  • facebook.com/KTMRacing - 678.649
  • facebook.com/kawasaki (pagina americana) - 450.665
  • facebook.com/SuzukiMotoItalia (pagina italiana) - 208.197
  • facebook.com/HarleyDavidsonItalia (pagina italiana) - 133.846
  • facebook.com/aprilia - 121.823
  • facebook.com/TriumphNorthAmerica (pagina americana) - 99.819
  • facebook.com/pages/SUZUKI/66202724960 (pagina non ufficiale) - 91.382
  • facebook.com/BMW.Motorrad.Italia (pagina italiana) - 55.875
  • facebook.com/hondaitaliamoto (pagina italiana) - 45.188
  • facebook.com/yamaha.motor.eu (pagina europea) - 38.061
  • facebook.com/motoguzziworldclub - 28.252
  • facebook.com/mvagustamotor - 20.777
  • facebook.com/SuzukiMotoItalia (pagina italiana) - 13.832

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

martedì 22 maggio 2012

FB flop in borsa crollo del titolo

Un brutto risveglio per Mark Zuckerberg: dopo il clamore del debutto avvenuto lo scorso venerdi al Nasdaq, il titolo Facebook FB crolla sotto i 38 dollari del collocamento iniziale attestandosi attorno ai 34 dollari odierni e trascinando giù tutti i titoli tecnologici, in particolare quelli di aziende "sociali". Sono ormai storia i volumi di scambio record delle prime ore, ma ben presto il titolo FB ha perso l'11% del valore di listino dopo aver toccato un +20% ed un valore di 45 dollari ad azione. Stessa sorte per LinkedIn, Zynga (la società di FarmVille, CityVille e degli altri giochi più belli e scaricati di Facebook) e Groupon, che vedono scendere i rispettivi titoli rispetto al pre-Ipo del network di Zuckerberg. Il vero problema è la mancanza di introiti derivanti dalla pubblicità sul network nonostante gli oltre 900 milioni di utenti registrati: al contrario il colosso Google, che si presenta come una costellazione di servizi onnipresenti sul web e che seguono qualunque utente durante la navigazione, riesce con le sue tecnologie a presentare ai broker degli introiti pubblicitari record che si traducono in azioni stabili ed investimenti sicuri... Senza considerare che la crescita del social network in blu è in netta diminuzione e sembra prospettarsi, all'orizzonte, un crollo di consensi: che il libro delle facce sia giunto al capolinea? Intanto si prospetta un nuovo calo nelle azioni: il titolo FB è segnalato al -3.3% nei dati di pre-apertura dei mercati.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

lunedì 21 maggio 2012

Google Chrome batte Microsoft Internet Explorer

Chrome supera Internet Explorer: il browser di Google riesce, nelle prime settimane di maggio 2012, a conquistare un numero di navigatori sul web maggiore di quelli che utilizzano il browser della Microsoft. La società StatCounter, specializzata in analisi e statistiche relative al web, conferma il passaggio di consegne tra i due software dando merito a quello di Mountain View per un supporto pressocchè perfetto ai nuovi standard del web, ottima velocità e soprattutto un grosso numero di estensioni e widget in grado di soddisfare ogni esigenza. Anche Mozilla Firefox, fino a poco tempo fa in cima alle preferenze soprattutto degli sviluppatori e power-users, vede diminuire il proprio gradimento e si piazza al terzo posto assoluto, seguito a distanza da Apple Safari ed Opera. Anche se è evidente lo sforzo di Microsoft per creare un browser migliore con IE9 rispetto ai lacunosi IE8 e 7, la politica messa in atto da Google ed i continui aggiornamenti e miglioramenti sul fronte di velocità ed affidabilità hanno lasciato il segno: per provare Chrome nella versione localizzata in italiano e disponibile per tutti i sistemi operativi Microsoft Windows, Linux e Mac Os X, basta digitare nella barra degli indirizzi google.com/chrome?hl=it ed effettuare il download, dopo l'accettazione dei termini di utilizzo del software, del pacchetto adatto al nostro Pc.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Terremoti, app per iPhone ufficiale INGV

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia INGV ha aggiornato e reso disponibile online sull'App Store l'applicazione ufficiale che raccoglie tutti i dati relativi ai terremoti in Italia. Compatibile con i recenti dispositivi iOS, inclusi Apple iPhone/iP*d, mostra gli ultimi terremoti ordinati per data ed intensità della scossa e, sfruttando la posizione Gps del terminale che ne fa richiesta, può dare la distanza in km dall'epicentro del terremoto. E' anche possibile fare una ricerca, nella nostra zona, degli ultimi terremoti più vicini specificando un intervallo di date. Una volta avviata l'app, che impiegherà un pò di tempo per caricarsi a causa del database che contiene, tra l'altro, le mappe in alta definizione della cosiddetta "pericolosità sismica", è possibile aggiornare i dati degli ultimi 3 giorni o l'intero database scaricandolo dal sito dell'INGV. INGVterremoti versione 1.5 può essere scaricata digitando nel proprio iPhone l'indirizzo itunes.apple.com/it/app/ingvterremoti/id424180958. Se invece volete dare uno sguardo agli ultimi sismogrammi online aggiornati in tempo reale, date pure uno sguardo al post precedente sismografi online in diretta. Sui social network, la pagina ufficiale dell'INGV su Twitter è raggiungibile all'indirizzo twitter.com/INGVterremoti e segnala con buona tempestività gli ultimi sismi etichettandoli con l'hashtag #terremoto ed indicando magnitudo, orario UTC, latitudine, longitudine e profondità. Su Facebook invece NON ESISTE una pagina ufficiale, mentre all'indirizzo facebook.com/pages/Istituto-Nazionale-Geofisica-e-Vulcanologia/202877923518 è presente una fan-page di simpatizzanti e conta poco meno di 1000 Likers.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

venerdì 18 maggio 2012

FB

Oggi è il grande giorno: alle ore 17:00 in Italia, ore 11:00 a Wall Street, Facebook sbarcherà in borsa sul Nasdaq con il simbolo FB. La febbre per l'Ipo del secolo è alle stelle, visto che si tratta a tutti gli effetti dell'Offerta Pubblica Iniziale riguardante un titolo "tecnologico" più importante della storia e la terza a livello generale, dietro solo alle Ipo della General Motors e della Visa. Anche se il prezzo iniziali delle azioni FB di Facebook è fissato in 38 dollari (per una raccolta di fondi complessiva di 16.000.000.000 di dollari), si prevede un innalzamento del valore ampliamente al di sopra dei 40 dollari ad azione ed una valutazione complessiva della società Facebook Inc a 104 miliardi di dollari. Ricordiamo che è possibile acquistare azioni FB online tramite la piattaforma Loyal-3 che, però, costa dai 10 ai 50 dollari al mese. Il limite per utente prefissato, per evitare speculazioni sul titolo FB, è di 2500 dollari e le stesse azioni saranno rivendibili anche lo stesso giorno dalla data di acquisto. Da notare come Mark Zuckerberg, fondatore ed ideatore del social network, riserverà a se stesso il 57.3% delle azioni assicurandosi il controllo totale sul suo amato Facebook!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

martedì 15 maggio 2012

Gli amici più importanti di Facebook

Girando per la rete, abbiamo trovato un Bookmarklet davvero carino: utilizzato dopo la solita login a FB permette di ordinare i propri amici ed amici degli amici secondo una specie di "Pagerank", per usare un termine alla Google, ovvero di graduatoria stilata in base a vari parametri (incluso ovviamente il numero di interazioni e le volte in cui una certa persona visita il nostro profilo). L'algoritmo proprietario di Facebook usa questa speciale classifica anche in fase di ricerca, quando deve restituire i risultati ordinandoli in base al nostro possibile interessamento alla persona, alla pagina o al gruppo. Così viene assegnato, per ogni collegamento del grafo costruito sul social network in modo che i nodi corrispondano ai profili ed i vertici/lati corrispondano ai collegamenti tra gli stessi, un valore specifico o peso che viene mostrato proprio da questo bookmarklet. Per utilizzarlo, è necessario utilizzare Mozilla Firefox o Google Chrome e trascinare il link che trovate su thekeesh.com/2011/08/who-does-facebook-think-you-are-searching-for/ in alto nella barra dei segnalibri: così dopo la FB login, a seguito di un doppioclick si può visualizzare l'elenco degli amici ed i rispettivi ranking.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Valentino Rossi domande su Facebook Twitter

In concomitanza con la quarta gara del motomondiale, che si disputerà sul circuito francese di Le Mans, Valentino Rossi risponderà alle domande dei fans. Il main sponsor Monster Energy, dalla propria pagina ufficiale Facebook, raccoglierà infatti le domande da porre al 9 volte campione del mondo e lo intervisterà a partire dalle 17.00 di giovedi prossimo 17 maggio 2012. Per fare domande a Valentino, effettuate la login al social network in blu e digitate facebook.com/MonsterEnergy per visitare la pagina ufficiale della bevanda nero/verde. Inoltre anche su Twitter si può inviare direttamente a Rossi una domanda utilizzando l'hash #AskValentino o sull'account @ValeYellow46. L'intervista realizzata sarà visibile sul sito ufficiale della MotoGP (www.motogp.com) e condotta dal presentatore di After the Flag, Gavin Emmett.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

lunedì 14 maggio 2012

Facebook file sharing e status a pagamento

Facebook, dopo l'acquisto di Drop.io avvenuta poco più di un anno fa, si butta a capofitto nel file sharing ed integrerà, già da domani per alcuni utenti in via sperimentale, un proprio servizio sviluppato ad-hoc per le esigenze degli utenti in blu: niente file eseguibili .exe, fin troppo pericolosi per gli utenti di Microsoft Windows, e nemmeno file musicali in formato .mp3, per evitare grattacapi legali, ma il tutto dovrebbe essere sulla falsariga di quanto visto in Groups For Schools e permettere file fino a 25 MByte per uno spazio su disco disponibile fino a 250 MByte totali. L'idea è quella di fare concorrenza proprio a Google e DropBox, tenendosi però a debita distanza dai pericoli del file sharing senza filtri come lo è stato fino a poco tempo fa su MegaUpload... Il che poteva rivelarsi un'arma a doppio taglio, proprio in concomitanza con l'attesissima IPO dello stesso social network a Wall Street. C'è da dire che gli utenti di FB potrebbero riuscire lo stesso a scambiarsi file musicali o protetti dal copyright nonostante le limitazioni sui tipi imposte: ecco il perchè dei soli 250 MB totali. E che dire invece della possibilità di pagare 1.80 dollari (circa 1 euro e 40 centesimi) tramite PayPal o Carta di Credito per avere il proprio messaggio di stato messo in risalto nelle bacheche dei propri amici? E chi può garantirci che gli Highlights, così si chiamano, vengano effettivamente messi in prima pagina e letti dai nostri social-amici? Sembra piuttosto l'ennesima in-utilità, nella giungla di messaggi e notifiche che quotidianamente appaiono sulle nostre bacheche blu, volta semplicemente a fare cassa sempre in vista dello sbarco in borsa... e che per giunta favorisce lo spam pubblicitario sul social network.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

giovedì 10 maggio 2012

Facebook AppCenter, AppStore sociale

Dopo Google Play, anche il social network in blu fa debuttare il suo AppStore virtuale e lo chiama Facebook App Center, il luogo dove poter trovare tutte le applicazioni sviluppate appositamente per la rete di Mark Zuckerberg. Annunciato con un post sul blog ufficiale di FB (developers.facebook.com/blog/post/2012/05/09/introducing-the-app-center/), l'App Center è disponibile sia per gli utenti fissi che si connettono tramite computer che per quelli mobili, inclusi ovviamente i device Apple iPhone/iP*d e Android, e permette di centralizzare le applicazioni utilizzabili una volta effettuata la login alla rete sociale. Il punto di forza rispetto agli analoghi AppStore e Play, è nella possibilità di integrare raccomandazioni in base all'utilizzo da parte dei propri amici su Faceboo, oltre ovviamente ad indicare le applicazioni più scaricate in assoluto e prevedere il pagamento per il download di alcune app: un modo per unificare i pagamenti richiesti dagli sviluppatori. L'App Center inoltre permette di votare le varie applicazioni ed include una pagina di dettagli con tanto di istantanee e screenshot.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

mercoledì 9 maggio 2012

Rudolf e Ilenia amore su Facebook

Già dentro la casa più spiata d'Italia si intravedevano cuoricini e cupidini svolazzanti intorno ai due ragazzi romani: così appena fuori dal GF12, tra Ilenia Pastorelli e Rudolf Mernone (all'epoca quasi fidanzato) è pian piano scoppiato l'amore tra interviste in cui si negava l'innegabile e fughe dagli obiettivi dei fotografi. Sul profilo Facebook di Rudolf in particolare è stata postata una foto dedicata ai tantissimi fan della coppia che lo ritrae, appunto, insieme ad Ilenia nel giorno del primo maggio. Sembrano più felici che mai e l'augurio del rugbysta romano è che la storia d'amore con Ilenia possa durare il più a lungo possibile.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

martedì 8 maggio 2012

Quanto vale il vostro profilo Facebook?

Ve lo dice MyUnplug, applicazione web che, calcolando il numero di amicizie Facebook, di messaggi di stato in bacheca, di post, link, note, foto, pagine fans e gruppi al quale siete iscritti, restituisce (previa autorizzazione) la valutazione in dollari statunitensi di quanto valiamo sul social network in blu. Di solito il prezzo è variabile da pochi dollari fino a sfiorare, per alcuni vip, decine di migliaia di dollari. L'unico problema, semmai, è che nessuno ci corrisponderà mai il valore indicato per l'acquisto del nostro profilo... altrimenti saremmo tutti ricchissimi, e non solo Zio Zuck che tanto è indaffarato ultimamente per lo sbarco in borsa del suo giocattolo blu, debutto che presumibilmente avverrà tra 10 giorni a Wall Street. Per sapere quanto vale il profilo Facebook, effettuate la login al network quindi digitate MyUnplug.com nella barra di ricerca sovrastante (o in alternativa nella barra degli indirizzi del vostro browser) e concedete, almeno temporaneamente, le autorizzazioni all'applicazione affinchè calcoli il valore e lo pubblichi sulla vostra pagina. Per evitare che tutti sappiano il valore (qui in redazione si viaggia di media attorno ai 2.500$), potete impostare su "Solo Io" la visibilità dei post generati da MyUnplug sul Diario ;)

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

lunedì 7 maggio 2012

Juventus su Facebook festeggia il 30' scudetto

30esimo scudetto conquistato sul campo: su Facebook la Juventus di Antonio Conte festeggia dopo 6 anni di attesa ed un campionato giocato in modo esemplare l'ennesimo scudetto. Stravince dopo 37 giornate senza aver mai subito alcuna sconfitta, così la Vecchia Signora è riuscita nell'impresa commentata dallo stesso Claudio Marchisio sul social network delle facce: "Il mio sogno, il vostro sogno, si è realizzato! Sono 30... Campioni d'Italia!!!". Dopo la solita login a FB, digitate facebook.com/Juventus per leggere i tanti commenti degli oltre 3 milioni e 652mila likers o diventare fan della squadra che ha dominato il campionato italiano 2011-2012.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

venerdì 4 maggio 2012

Luna gigante sabato 5 Maggio 2012

A poco più di un anno dallo spettacolare perigeo del 19 marzo 2011, la Luna si concede di nuovo agli occhi di astronomi e sognatori: domani sabato 5 e domenica 6 maggio 2012 si troverà di nuovo nel punto più vicino alla Terra ed apparirà il 14% più grande e fino al 30% più luminosa del solito. L'effetto ottico, dovuto all'orbita ellittica del nostro satellite che nella serata di domani si troverà a 356.955 km dal nostro pianeta, sarà accentuato dal fatto che sarà anche Luna piena: l'unico dubbio riguarderà eventuali condizioni meteo avverse, visto che nel weekend è previsto un peggioramento generalizzato del meteo in Italia che potrebbero limitare in molte zone lo spettacolo offerto dal nostro satellite naturale.
Qui in basso la situazione del nostro satellite naturale la Luna in tempo reale e la posizione-allineamento dei pianeti attorno al Sole:





Qui sotto per tutti gli appassionati di astrologia, astronomia ed oroscopi, la posizione del Sole e degli altri pianeti rispetto alle Case:

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

#RenzoBossi laureato ironicamente su Twitter e Facebook

Come non poteva scatenare un putiferio mediatico la laurea albanese di Renzo Bossi in Gestione Aziendale, ottenuta sostenendo 29 esami in soli 12 mesi? Per giunta in lingua albanese?? Ed infatti, sulle bacheche di Facebook e Twitter sembra non si parli d'altro. In particolare, mentre su FB viene semplicemente riportata la notizia linkando siti e blog ed aggiungendo, nella migliore delle ipotesi, alcuni commenti sarcastici, sul social network dell'uccellino fare satira nei confronti del Trota, dopo il recentissimo #TrotaNewJob, è diventata una specie di moda. Anche oggi #RenzoBossi e #Trota scalano le classifiche degli hashtag più utilizzati, e leggendo tra i commenti si può sorridere un pò: Gianni Fantoni, il comico televisivo, afferma che la laurea è stata ottenuta a sua insaputa, c'è chi lo definisce senza mezzi termini un genio, chi da il merito per la laurea in Albania al fenomenale metodo Cepu, chi invece bolla la sua voglia di fare il contadino come "braccia riconsegnate all'agricoltura" o accusa il futuro muratore di essere un testa di cazzuola. Dulcis in fundo, l'ironia sul vero motivo del licenziamento dell'ex autista: si era smagnetizzato!!! Insomma, gli internauti si sbizzarriscono a suon di battute irriverenti sugli eventi di cronaca che stanno investendo la Lega Nord e la sua "The Family", come per sdrammatizzare una situazione politica generale che definire critica è riduttivo :(

---

Aggiornamento del 10 maggio 2012: il genio italico non ha limiti. Così il sito trotaelode.com permette a chiunque di conseguire la propria laurea albanese in pochi minuti. Basta inserire nome, cognome, data di nascita, data della discussione della laurea e scegliere la facoltà, che include Menaxhim Biznesi (Economia e organizzazione aziendale), Finance (Gestione finanziaria), Administrim Publik (Pubblica amministrazione), Infermieri (Infermeria), Shëndet Publik (Sanità pubblica), Fizioterapi (Fisioterapia), Mami (Ostetricia), Inxhinieri Elektronike (Ingegneria Elettronica) e Inxhinieri Informatike (Ingegneria Informatica). In un attimo potete stamparvi la vostra laurea albanese personalizzata in tutto e per tutto identica a quella conseguita dal Trota... Congratulazioni, dopo tanto impegno siete riusciti ad ottenere la vostra Laurea. Vi aspetta un futuro radioso, guadagnerete milioni di euro e sarete circondati da belle donne, e tutto grazie al certificato di trotaelode.com. Quindi ricordatevi di noi quando sarete ricchi e famosi, e magari mettete un Mi piace alla nostra pagina Facebook!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

giovedì 3 maggio 2012

Belen abbandona Facebook... anzi no!

Seguendo l'ultima moda dei vip di restare fuori dal web 2.0, anche Belen Rodriguez ha abbandonato Facebook, chiudendo la pagina ufficiale ma, nel giro di una settimana, ne ha aperta una totalmente nuova e luccicante che ha raggiunto la ragguardevole cifra di 909mila Mi Piace in poche ore... Come avrà fatto? Si è avvalsa della solita compravendita di fans e followers, pratica esplicitamente vietata dal regolamento del network di Zio Zuck, oppure ha usato qualche trucco, tipo like-jacking, sui suoi numerosi siti? Il dubbio onestamente ci viene, anche se probabilmente Belen ha rimosso la vecchia pagina ufficiale ospitata su FB all'indirizzo facebook.com/officialbelenrodriguez per i troppi commenti negativi riguardanti la vicenda che ha visto coinvolti Stefano De Martino ed Emma Marrone (a proposito, votate nel sondaggio pubblicato qui nella colonna al lato) nonchè il sospetto che si tratti solo di una trovata di marketing organizzata da Fabrizio Corona. Anche dal sito ufficiale belenrodriguez.it viene ancora riportato il vecchio link alla pagina non più esistente, mentre è attiva sul social network del cinguettio all'indirizzo twitter.com/realbelen (@RealBelen) e può contare su ben 122.174 followers. Dal 25 aprile scorso è raggiungibile la nuova pagina su FB all'indirizzo facebook.com/pages/Belen-Rodriguez-OFF-PAGE/176933325762248 e riporta, come di consueto, tante foto private della showgirl argentina.

---

Aggiornamento del 7 Maggio 2012: il sondaggio di questa settimana riguardava il presunto triangolo Belen-Di Martino-Emma. Abbiamo chiesto ai lettori del blog chi avrebbero, parafrasando una nota barzelletta, gettato giù dalla torre tra i protagonisti della vicenda. Questi i risultati:

1) Belen Rodriguez - 47% dei voti
2) Fabrizio Corona - 27% dei voti
3) Maria De Filippi - 20% dei voti
4) Stefano De Martino - 17% dei voti
5) Non mi interessa - 12% dei voti
6) Emma Marrone - 8% dei voti

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

mercoledì 2 maggio 2012

Donatore di Organi nuovo stato Facebook

Una novità che potrebbe salvare migliaia di vite umane: così definisce lo stesso Mark Zuckerberg l'introduzione dello stato Facebook "Organ Donor", ossia "Donatore di Organi" nella localizzazione italiana attesa nelle prossime settimane. Sul social network in blu da oggi è possibile, per gli utenti americani ed inglesi, rendere esplicito ed informare amici e conoscenti se siamo o meno a favore della donazione di organi nella Timeline alla voce Live Event (Avvenimento Importante in Italia). L'idea di fondo è quella di incentivare gli oltre 900 milioni di utenti registrati a FB a contribuire per la soluzione dell'annoso problema della carenza cronica di donatori di organi negli Stati Uniti, come lo stesso Zuckerberg ha dichiarato alla ABC, rete televisiva a stelle e strisce. Ricordiamo i gruppi principali FB dei donatori di organi, raggiungibili dopo la login al network digitando facebook.com/OrganDonors, a quota 31.530 Like, e facebook.com/pages/AIDO-Associazione-Italiana-per-la-Donazione-di-Organi-Tessuti-e-Cellule/306455497679, che raggiunge i 16.224 utenti.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'