martedì 31 marzo 2009

Test: sei malato di Facebook?

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Albano Laziale: sarà il gruppo di Facebook a salvare il lago di Albano?

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Come avere più Fan sulle Pagine Facebook

Facebook lancia la nuova funzione per promuovere le pagine che da oggi diventeranno "Profili Pubblici". Nel menù che appare sotto il logo delle pagine, è comparsa la funzionalità per suggerirla agli amici che, però, non presenta alcuna limitazione all'invio dei suggerimenti! Il problema, casomai, è che amministratori di pagine poco seri riescano a fare spam con questo nuovo strumento messo a disposizione dalla piattaforma Facebook. Vedremo se gli ingegneri di Palo Alto riusciranno a porre un limite anche al fenomeno dilagante degli inviti spazzatura o dovranno in futuro ritirare del tutto i "suggerimenti".

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

E' online Valentino's face: face it!

Un sito dedicato ai fans del campione di Tavullia ed ai suoi numerosi sponsor inclusi gli accessori tecnici Dainese ed AGV: è Valentino's Face, che consente agli internauti di personalizzare, tramite un configuratore, il casco di Valentino sul modello di quello indossato durante lo scorso Gran Premio disputatosi al Mugello. Ogni creatura può essere scaricata in 3D sul proprio computer ed è utilizzabile all'interno della sezione "My Valentino's Race!" per sfidare proprio il Dottor Rossi su Facebook in una gara da disputarsi al Mugello. Chi vince, riceve in premio accessori della Dainese. L'iniziativa ha avuto un buon successo, basti pensare che in una settimana sono stati realizzati circa 2.200 caschi e registrati 1.000 contatti su Facebook. Dainese e Agv si sono affidati ad H-art, la società nata in H-Farm e ora parte del gruppo WPP, per lo studio del concept e la realizzazione del design del sito, nonché per la scelta dei suoni e delle musiche.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Crea il tuo social network gratis in pochi passi

Quanti di noi hanno sempre sognato di avere un proprio social network tipo Netlog o Facebook, ma non abbiamo nè soldi nè tempo da investire in un progetto del genere? Da oggi c'è il sito Wack Wall che permette, previa iscrizione gratis, di creare un social network con indirizzo tipo (facebook).wackwall.com e creare in modo semplice un forum, una chat un blog o quant'altro!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Al via il Web 2.0 Expo

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Adobe a braccetto con Facebook, Microsoft Silverlight con MySpace

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Cercare l'ex fidanzato su Facebook

Lo sappiamo tutti, la tentazione è forte, ed è difficile resistere alla voglia di scoprire che faccia ha ora, cosa fa e con chi sta un amore del passato. La mania è scoppiata, e in tantissimi sono a caccia dell’ ex ragazzo e ragazza su Facebook. Il social network riesce a far riemergere amori del passato recente o remoto con una frequenza inimmaginabile. La ricerca virtuale dell’ex spopola, spesso inizia davanti a un pc e si conclude lì, altre volte termina tra le braccia o tra le lenzuola del fidanzato venuto dal passato. Ma cosa ci porta a cercare in rete i nostri fantasmi sentimentali? Al primo posto c’è di sicuro la curiosità, che ci porta a controllare il nostro ex per vedere se è ingrassato, se è ancora di bell'aspetto o se ha cambiato lavoro. Cercare l'ex vuol dire però tornare su cose e sentimenti passati. Fate dunque molta attenzione, prima di aggiungerlo/a ai vostri amici su Facebook, e ripensate per un attimo ai motivi che hanno generato la vostra separazione!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

MySpace, nuova applicazione ufficiale per Windows Mobile in arrivo questa estate!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Tutti a caccia dello stupratore su Facebook

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook risponde e accetta le critiche degli utenti

Dopo le polemiche dei giorni scorsi circa la nuova interfaccia, il social network dei record fa mezzo passo indietro ammorbidendo le proprie posizioni. Facebook.com ha risposto alle numerose proteste giunte dopo lo stravolgimento dell'interfaccia utente, promettendo modifiche strutturali e miglioramenti in base al feedback ricevuto dagli stessi utilizzatori di FB. Tra le novità attese a breve, l'uso massivo dei refresh parziali delle pagine che consentirà caricamenti fulminei o quasi senza richiedere il download-refresh dell'intero html. La solita promessa da marinaio oppure è veramente al lavoro per migliorare l'esperienza online dei suoi n-milioni utenti registrati?

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Le nuove voci: Ammogghiala Attamaticatu, Dunniarisilla

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

La Rete intasata dagli URL troppo lunghi

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Lovebook, l'amore ai tempi di Facebook. La presentazione a Taranto

Giovedì 2 aprile alle ore 18.30 al Salone di Rappresentanza della Provincia di Taranto - Via dell'Anfiteatro 4 avverrà la presentazione di Lovebook, l'amore ai tempi di Facebook. Con l'autrice del libro interverranno Gianni Florido, presidente della Provincia, e Giuseppe Mazzarrino, giornalista.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

lunedì 30 marzo 2009

MySpace perde terreno. È Facebook il dominatore del social networking

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Al via da mercoledi il terzo Festival Internazionale del Giornalismo

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook per iPhone giunge alla versione 2.3

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Botte da orbi...ma solo con i cuscini: a Fano va in scena il Flash mob

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Cristiano Ronaldo cucca su MSN e Facebook

Cristiano Ronaldo "cucca" girando tra i locali di Manchester alla ricerca di belle ragazze ma... usa Facebook ed Msn Messenger per riempire i giorni di vuoto. Nessun approccio diretto, niente scambio di indirizzi o di numeri di cellulare: basta un nickname inventato ed un .com per arrivare diretti alla meta. Volete saperne di più? E allora ascoltate le testimonianze di una fonte al Sunday Star.

Ronaldo adora chattare con le ragazze in rete e dopo l’allenamento, va a casa, prende il pc e si collega a Msn Messenger. Mi invita sempre a casa sua per far festa con lui e i suoi amici e so che fa lo stesso anche con altre donne, perché è costantemente in calore. In genere, mentre sta chattando manda delle foto a caso di lui e della sua famiglia. Non c’è nemmeno bisogno di chiederlo, lo fa di sua iniziativa. E’ indubbiamente un ragazzo carino e ha un bel fisico, ma è anche molto vanitoso e ha una sola cosa in testa.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook e gli albergatori: i 10 comandamenti

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Ecco come sensibilizzare i giovani sull'importanza delle donazioni del sangue

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

L'Università che laurea in Facebook

Costerà circa 4000 sterline e inizierà ufficialmente solo dal prossimo anno accademico, ma il corso di laurea in social network fa già discutere. Promotrice dell'iniziativa è un’università di Birmingham che considera i nuovi media assolutamente indispensabili per insegnare marketing e comunicazione. Il ciclo di lezioni è stato lanciato in perfetto stile 2.0: sul sito dell’ateneo è comparso da qualche giorno il video che ne illustra i vantaggi e le potenzialità. Non è un corso per sfigati o nerd - ci tengono però a precisare - gli strumenti usati in questo corso saranno accessibili alla maggior parte della gente.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Subbuteo, il mito che ritorna

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Gioventù flop

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook: in Sardegna "Adotta una spiaggia". I cittadini difendono il bello dagli abusi anche pubblici

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

ThePirateBay lancia una funzione per condividere file torrent su Facebook

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

La nuova Ford Fiesta sbarca, letteralmente, negli USA

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Attenti alla dipendenza da computer

Per gli italiani il computer è come una droga. L'allerta per il nuovo fenomeno della dipendenza dal computer arriva dall'Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico (Eurodap): "Uomini e donne drogati di pc con la convinzione di potersi allontanare dallo stesso in qualsiasi momento e incapaci di avere rapporti veri con le persone". Attenzione quindi: Facebook può dare l'idea di un mondo allargato, di persone qualitativamente ricche ed espressive e che spesso non troviamo negli uffici, nei banchi di scuola, nei bar e nelle nostre passeggiate, ma lontane e per taluni versi solo virtuali. Chattare può significare la illusione di conoscere una persona che non esiste per come appare o che può essere addirittura simulata. Allora selezionate gli accessi con riferimento a chi offre le maggiori garanzie e che nel contempo non vi offre cose inutili.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

domenica 29 marzo 2009

EventBox: Twitter, Facebook, Flickr, Feed e altro sotto un unico tetto


Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Twitter a Pagamento? No, lo saranno i Servizi Aggiuntivi

Sulla rete le indiscrezioni relative al passaggio a pagamento del noto servizio di microblog Twitter hanno creato un putiferio: tant'è che lo stesso cofondatore del social network del cinguettio, tale Biz Stone, ha dovuto scrivere a Business Insider per fare chiarezza sulle intenzioni della sua azienda smentendo la notizia ma... Lasciando un grosso dubbio agli utenti. Si parla infatti di servizi aggiuntivi offerti a pagamento, mentre gli account continueranno come su Facebook a non essere a pagamento ma gratuiti. La decisione maturata perchè le aziende si iscrivono a Twitter.com per consolidare la propria immagine e fare business, ed è proprio a loro che saranno rivolti i servizi pay: tra gli utenti, praticamente nessuno sarebbe disposto a pagare per continuare a conservare il proprio account!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Twitter si fa strada tra spam e business


Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

sabato 28 marzo 2009

l computer come una droga

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Anche il Governo cinguetta su Twitter

Per chi volesse sentire i cinguettii del Governo, da qualche ora è attivo l’apposito account su Twitter che aggiorna sulle novità dalla sala dei bottoni. Alcuni esempi direttamente dagli ultimi “tweet”:

Evasione fiscale: un nemico da sconfiggere
Fisco. Il governo convince i contribuenti
Assenteismo dipendenti pubblici: - 40 per cento!


L’account risulta per la verità essere attivo da tempo (in parallelo ad una omologa presenza su Facebook), anche se solo nelle ultime ore la cosa sembra aver raccolto un certo passaparola che ora sta portando anche su questo blog la segnalazione.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

venerdì 27 marzo 2009

Votare il più simpatico del Vangelo su Famiglia Cristiana

Famiglia Cristiana accompagna la pubblicazione della Bibbia al televoto su Facebook per il personaggio piu' simpatico delle Sacre scritture. La scelta, che potra' essere effettuata per posta (elettronica), fax o su Facebook (http://apps.facebook.com/famiglia-cristiana/), puo' essere effettuata tra piu' di 30 personaggi indicati sul sito e sull'edizione cartacea del settimanale escludendo Maria e Gesù. L'espressione della preferenza puo' essere accompagnata da un commento che motivi la scelta.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Gruppo inquietante su Facebook, duri attacchi a Modica e Scicli

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Luisa Livatino è Miss Nonna Italiana

Nel concorso di bellezza Miss Over Facebook 2009 c'è anche lei: Luisa Livatino, 48enne nonna (la figlia ha 30 anni, la nipotina ne ha invece 5) ed è originaria di Canicattì (Agrigento) e residente nel milanese. Il concorso Miss Over Facebook è aperto a tutte le donne che hanno mantenuto inalterato il loro fascino nonostante gli anni, e Luisa ne ha eccome. Già eletta Miss Nonna Italiana Sexy, nel 2007 invece è stata eletta Miss Nonna Eleganza, Miss Sottoveste Sexy e Miss Single d'Italia... Insomma, ha tutte le carte in regola per sbaragliare la concorrenza di Over FB 2009!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook consentiva di diventare amministratori di qualsiasi cosa

Un problema tecnico presente sul sito Facebook.com, il noto portale di social network, ha permesso a un utente di diventare amministratore di diverse pagine senza avere nulla a che fare con i gruppi e i fan club interessati. Dopo segnalazione, Facebook ha subito preso provvedimenti disattivando i privilegi all'utente e correggendo il bug che consentiva di diventare amministratori. Probabilmente questa vulnerabilità è legata al recente aggiornamento grafico, come ammette lo stesso Krieglstein, ma ciò che stupisce è la tempestività con cui Facebook abbia rimesso tutto a posto in poche ore.

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Skype per iPhone la prossima settimana


Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

giovedì 26 marzo 2009

I Velvet promuovono l’album su Facebook

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Frozen Kiss, un bacio contro la crisi

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Facebook diventa un affare di famiglia!

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Twitter ruba l'amore di Jennifer Aniston

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Meno storia e più Facebook nelle scuole


Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'

Un gruppo su Facebook per salvare il lago Albano

Se ti è piaciuto l'articolo, faccelo sapere con un 'Mi Piace'